September232012
Jessica Tatiana Long, la nuotatrice statunitense di origine russa, atleta disabile vincitrice di 16 medaglie ai Giochi paralimpici di cui 12 ori. Solo a Londra l’americana, nata nel 1992, ha vinto 5 ori individuali firmando il record del mondo nei 100 e nei 400 stile libero.
Grazie ai Giochi paralimpici Jessica è riuscita a ritrovare la madre naturale russa che l’aveva abbandonata in ospedale alla nascita a causa della sua malformazione. Jessica, nata senza gambe, è stata poi adottata da una coppia statunitense. 

Jessica Tatiana Long, la nuotatrice statunitense di origine russa, atleta disabile vincitrice di 16 medaglie ai Giochi paralimpici di cui 12 ori. Solo a Londra l’americana, nata nel 1992, ha vinto 5 ori individuali firmando il record del mondo nei 100 e nei 400 stile libero.

Grazie ai Giochi paralimpici Jessica è riuscita a ritrovare la madre naturale russa che l’aveva abbandonata in ospedale alla nascita a causa della sua malformazione. Jessica, nata senza gambe, è stata poi adottata da una coppia statunitense. 

Page 1 of 1